Tarvisio ospiterà i mondiali di sci paralimpico 2017

mondiali 2017

Dal 22 al 30 gennaio 2017 Tarvisio ospiterà i campionati mondiali di sci paralimpico. Questa é stata la decisione dell’IPCAS – Comitato Paralimpico Internazionale che, sulla base del lavoro svolto soprattutto nella passata stagione con le finali di Coppa Europa a Sella Nevea, ha delegato lo sci club monfalconese SPORTXALL Hans Erlacher Team ad organizzare, per la prima volta in Friuli Venezia Giulia, questo prestigioso evento sportivo internazionale.

Una grande soddisfazione espressa dal presidente dell’ASD Riccardo Leonardi. Siamo nati, come associazione sportiva e sci club un anno e mezzo fa, grazie alla passione ed entusiasmo di un gruppo ristretto di persone il quale é sempre stato legato al mondo degli sport della neve ed al settore della disabilità. L’anno scorso, ha continuato Leonardi, siamo riusciti a gestire in modo perfetto le finali di coppa europa a Sella Nevea e, già in quella circostanza, i massimi dirigenti del Comitato Internazionale Paralimpico ci avevano confidato la loro fiducia di fronte alla candidatura della regione quale possibile sede del mondiale 2017.

Per il direttore esecutivo del Comitato organizzatore, Paolo Tavian(allenatore e preparatore tecnico da oltre 30 anni con una serie di partecipazioni con la squadra azzurra ai giochi paralimpici e mondiali in giro per il mondo ed uno dei precursori dello sci paralimpico in Friuli Venezia Giulia) questi campionati sono la ciliegina sulla torta ed il risultato finale di 12 anni di esperienza sul campo in qualità di organizzatori di gare ed eventi legati allo sci alpino per disabili. Tutto questo é stato anche possibile, ha concluso Tavian, grazie ad una sinergia globale, tra le massime istituzioni civili e sportive nazionali e regionali, il prezioso nonché fondamentale supporto della regione Friuli Venezia Giulia e la passione di un numeroso gruppo di volontari, affiancato da alcuni professionisti di caratura internazionale.

Le tappe di avvicinamento al mondiale inizieranno già questo inverno con la coppa del mondo, sempre a Tarvisio, il 18 e 19 gennaio 2016, con uno slalom ed un gigante (femminile e maschile). L’evento avrà un’ampia copertura mediatica e servirà a perfezionare la macchina organizzativa in attesa del mondiale 2017 che vedrà arrivare a Tarvisio ed in regione oltre 300 atleti con relativo seguito di accompagnatori, squadre, addetti ai lavori ed operatori stampa e media provenienti da più di 30 nazioni.

In questi giorni, sui social media, é stato lanciato l’hashtag ufficiale del campionato mondiale #Icandoit (io posso farlo) che verrà utilizzato anche durante la road map degli eventi collaterali di avvicinamento al mese di gennaio 2017 che partiranno proprio in occasione della tappa di coppa del mondo del 18 e 19 gennaio 2016 e che punteranno a coinvolgere le scuole ed i giovani ed a promuovere l’intera regione a livello internazionale e nazionale, in considerazione anche della prestigiosa ed importante segnalazione della casa editrice australiana Lonely Planet che ha inserito il Friuli Venezia Giulia tra le 10 top locations da visitare nel 2016.

Per la Sportxall HET la stagione é già iniziata con i corsi di preparazione atletica ed allenamento per tutti sui ghiacciai e proseguirà anche con il proprio team agonistico (tra cui il giovanissimo campione italiano Roberto Sartori) che parteciperà alle competizioni del circuito del comitato paralimpico internazionale.

Tra i tesserati dello sci club Sportxall HET c’é pure Melania Corradini(argento in SuperG ai giochi paralimpici 2010 e vincitrice di quattro medaglie mondiali nel 2009) che, dopo una serie di infortuni alla spalla ed al ginocchio che le hanno compromesso le ultime stagioni, é pronta a ripartire già in dicembre, in coppa europa a Pitztal in Austria.

Per maggiori informazioni sulle attività dell’ASD Sportxall Hans Eralcher Team si può telefonare al numero 333 4679293 oppure scrivere a info.sportxall.het@gmail.com